Carrello

Più di 500 recensioni a 5 stelle

 

Qualità certificata di laboratorio

 

Siamo produttori (vendita diretta)

Dubbi? Chiamaci al numero 040 97 76 797

Brufoli ascelle

Brufoli sotto le ascelle: come eliminarli

Hai i brufoli sotto le ascelle e non sai come eliminarli? In questo articolo spiegheremo da cosa si originano e come trattarli per eliminarli.

Specifichiamo che questo articolo è al solo scopo informativo e non vuol sostituire in alcun modo il parere di un esperto al quale vi consigliamo di rivolgervi se avete dubbi o curiosità.

Detto questo inziamo!

I brufoli sotto le ascelle sono molto fastidiosi e in genere tendono a creare irritazione in una parte del corpo già molto sensibile. Per questo motivo è importante avere cura che non compaiano i brufoli e in qualche modo controllarne la comparsa.

In primo luogo ricordiamo che è sempre bene mantenere una buona igiene personale sia per evitare la loro comparsa e sia per trattarli al meglio qualora compaiano.

Ma da cosa si originano i brufoli sotto le ascelle?

Ognuno di noi ha sicuramente avuto a che fare con questo problema e ognuno di noi lo ha fatto partendo da una causa diversa, proprio perché nasce per diverse motivazioni. Vediamo quali sono.

Brufoli sotto le ascelle: origini e cause

Le cause alla base della comparsa dei brufoli sotto le ascelle possono essere davvero molto varie, e possono andare da situazioni molto comuni ad altre più specifiche. Tutte però hanno alla base un’eccessiva stimolazione della ghiandola sebacea, ad esempio da parte di squilibri ormonali.

Acne formazione
Nascita di un brufolo

Deodoranti aggressivi o depilazione scorretta

A determinare la stimolazione della ghiandola sebacea può esserci ad esempio l’applicazione di deodoranti troppo aggressivi o una depilazione scorretta. Entrambi i fenomeni possono scatenare infiammazioni e infezioni; oppure l’ambiente caldo tipico della zona ascellare è terreno fertile per la proliferazione di funghi e batteri. Anche indossare magliette attillate può causare o peggiorare un’infiammazione che porta alla formazione di brufoli ascellari.

Follicolite

A livello batterico, i brufoli ascellari possono essere determinati dalla follicolite, un’infezione del follicolo pilifero, che porta spesso arrossamento della zona e arricchimento di sangue. In questo caso è sempre bene consultare il parere di un medico per capire come trattare l’infezione ed evitarne il peggioramento.

Dermatite allergica da contatto

Un’altra causa di brufoli ascellari può essere la dermatite allergica da contatto, tipica quando la pelle viene a contatto con una sostanza o un ingrediente a cui si è allergici. A volte, è necessario fare test di patch per confermare la sostanza problematica e comportarsi per evitare di entrare in contatto con quest’ultima.

Infezione da lievito

Anche le infezioni da lievito possono dare la formazione di brufoli ascellari. Le aree della pelle che spesso sono umide sono aanche a rischio di sviluppare un lievito o un’infezione fungina. In genere le infezioni da lieviti producono frequentemente pustole, vesciche rosse piene di pus che vanno tenute sotto controllo per evitare che si rompano e stimolare maggiormente l’infiammazione.

Hidradenitis suppurativa

Una causa molto specifica è quella della Hidradenitis suppurativa, caratterizzata dalla presenza di pustole e cicatrici la cui comparsa si ripete nel tempo. Spesso all’inizio si manifesta con piccoli noduli arrossati e dolorosi alle ascelle.

Idrosadenite

Le lesioni della pelle associate all’idrosadenite sono favorite dall’ostruzione e dal danneggiamento dei follicoli piliferi terminali. Nelle forme lievi si trovano piccoli noduli infiammatori isolati, in quelle moderate più noduli infiammatori colpiscono in maniera persistente o ricorrente la stessa sede, con presenza di fistole e tessuto cicatriziale mentre nelle forme più gravi vi sono placche infiltrate che possono causare la formazione di cicatrici e la fuoriuscita di pus.

IL NOSTRO RIMEDIO CONTRO I BRUFOLI ASCELLARI

Una volta parlato delle cause dei brufoli sotto le ascelle, possiamo parlare dei rimedi che ne permettono l’eliminazione o comunque un miglioramento dell’infiammazione in zona.

Brufoli ascelle
Brufoli sotto le ascelle

Rimedi efficaci

I rimedi per i brufoli sotto le ascelle possono essere diversi a seconda della causa e della gravità e consigliamo di ascoltare sempre il parere di un medico per capire quale fa al caso.

A volte è sufficiente risciacquare con acqua tiepida per ridurre l’infiammazione mentre nei casi più severi potrebbe servire l’applicazione di una pomata steroidea.

Nel caso in cui compaiono dopo la depilazione può essere utile l’applicazione di una crema con Alusil; se invece si ha a che fare con un brufolo ascellare dovuto a batteri e funghi, è utile utilizzare disinfettanti per bloccare la riproduzione dei batteri oppure pomate che determinano la riapertura del brufolo per favorire il ricambio cellulare, con l’eliminazione del  del sebo e dei batteri responsabili dell’infezione. Per bloccare l’infezione sono ideali gel antibiotici a base di principi attivi, quali l’eritromicina o la clindamicina. In questo caso è molto utile e fortemente consigliato cambiare le lamette del rasoio spesso se non usare quelle monouso.

Alla base comunque deve esserci una buona igiene personale per contrastare la formazione dei brufoli. È importante usare regolarmente un detergente non aggressivo per non sgrassare eccessivamente la pelle. Inoltre per la pulizia del viso, è ideale scegliere un detergente specifico, ad azione lenitiva, purificante e astringente che non alteri il pH della pelle. Una scarsa igiene, infatti, favorisce l’attacco dei batteri.

Ecco anche delle norme comuni da rispettare sempre e comunque, indipendentemente dal luogo in cui si trova il brufolo: meglio non stuzzicare con le dita brufoli e punti neri, evitare esposizioni prolungate al sole per non stressare la pelle, usare poco trucco e lavare spesso la zona su cui si ricorre per permetterne l’ossigenazione.

Conclusioni

Con questo articolo abbiamo voluto parlare di un disturbo molto comune, che può dipendere da moltissime cause e che a seconda di queste, può avere un rimedio specifico.

I brufoli sotto alle ascelle, come ogni fattore che può creare del disagio e problemi, meritano di essere trattati per evitarne ulteriormente la formazione e quindi è importante informarsi al riguardo e richiedere il parere di un medico se necessario.

Kit Acne
Kit Acne set detersione brufoli pelle grassa

In generale consigliamo di mantenere una buona igiene personale e intima in quanto spesso la causa alla base dei brufoli ascellari è aver trascurato il proprio corpo o averlo sottoposto a eccessiva condizione di stress.

Se stai cercando un prodotto specifico per il trattamento dei brufoli ascellari noi ti consigliamo assolutamente questo kit convenienza!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Spedizione gratuita in tutta Italia

tranne Venezia, Isole minori e zone disagiate

Spedizione il giorno dell’ordine

per ordini entro le 13.00 (lun-ven)

Sistema di qualità

Reg 1223/2009 EC – ISO9001

Pagamento sicuro al 100%

PayPal / MasterCard / Visa